• TECNICA DI PROTOTIPAZIONE RAPIDA
    SLA | STEREOLITOGRAFIA
    Per la produzione di modelli
    in resina.
La stereolitografia è fra le tecniche di prototipazione rapida più usate per la produzione di modelli in resina poiché offre un'ampia gamma di materiali e di finiture.

  • Come funziona

Il prototipo viene costruito partendo da un file tridimensionale precedentemente generato mediante l’uso di un sistema CAD/CAM.
Il processo attraverso cui il pezzo prende forma è molto semplice, una speciale resina liquida, che polimerizza se esposta alla luce, è contenuta all'interno di una vasca attraverso cui passa un raggio laser. Il passaggio di questo raggio genera l'indurimento della resina e la conseguente creazione del prototipo, strato dopo strato, dal basso verso l'alto.
Vediamo il processo nel dettaglio. Indurendo il polimero liquido, il laser disegna la sezione trasversale dell'oggetto che poserà su una piastra forata. Ultimato il primo strato, la piastra si abbassa di un livello corrispondente allo spessore della sezione appena terminata per consentire al laser di creare lo strato successivo, che verrà disegnato sul precedente. Questo processo si ripeterà per il numero di volte necessario ad ultimare il pezzo.

La creazione di sporgenze e cavità avviene con un elevato livello di precisione, poiché ogni passaggio è generato in automatico da un file di partenza STL.

Tutti i supporti saranno poi rimossi manualmente una volta che il prodotto viene estratto dalla macchina.

Di seguito un diagramma che riassume le principali caratteristiche di questa tecnologia, suddivise per i prodotti realizzati su macchina “Standard SL” (per i formarti standard) o su macchina “Mammoth SL” (per creare parti di grandi dimensioni).

Standard SL Mammoth SL
Spessore 0.1 – 0.15 mm 0.15 mm
Accuratezza +/- 0.2% (min. +/- 0.2 mm) +/- 0.2% (min. +/- 0.2 mm)
Dimensione Massima* 500x500x580 mm 2100x680x800 mm
*I valori indicati alla voce “Dimensione Massima” corrispondono alle dimensioni della vasca di produzione.

  • Indicata per

  • Parti "show & tell" con superfici lisce e dettagli eccellenti;
  • Prototipi visivi per scatti fotografici, collaudi di mercato e di controllo dei disegni 3D;
  • Prototipi per un collaudo funzionale limitato;
  • Campioni in tecniche copiative (stampaggio per iniezione a reazione e macchina del vuoto);
  • Componenti di metallo per placcature;
  • Produzione di volumi ridotti e geometrie complesse;
  • Elevati livelli di accuratezza e qualità della superficie;
  • Parti rappresentative per collaudo visivo;
  • Parti funzionali;
  • Parti grandi e piccole: dal componente di un interruttore, al cruscotto di una macchina costruito in un unico pezzo.

  • Specifiche tecniche

  • Tempi di esecuzione standard, da valutare in base alle dimensione ed al numero delle parti;
  • Accuratezza standard: Stereolitografia standard +/- 0.2% (min. +/- 0.2 mm); sensibile luce UV (es. luce diretta del sole);
  • Struttura di superficie: senza post-finitura dipende dall’orientamento degli strati. È possibile avere diversi livelli di finitura. Lucentezza e ruvidità sono ottenibili in post-finitura.
Richiedi la consulenza gratuita di un nostro tecnico specializzato:

  • Materiali

I materiali utilizzati da questa tecnologia sono resine. Queste hanno diverse qualità interessanti, la prima è quella di avere una limitata sensibilità all'umidità e di garantire così una buona stabilità della forma. I materiali che scegliamo devono combinare un'elevata stabilità di forma alle migliori proprietà dei materiali pregiati presenti in commercio. La parte di stereolitografia può dunque essere finita con sabbiature e verniciature a spray, oppure essere usata come campione per tecniche di fusione.

Di seguito troverete un esempio dei materiali disponibili:

  • Poly 1500

È un materiale comparabile alla resina, adatto per prototipi rigidi e funzionali. Ha una vasta gamma di applicazioni come ad esempio: componenti automobilistici, componenti elettroniche, prodotti medici ed altro ancora.

  • Scheda tecnica

Unità di misura ASTM# Gamma
Modulo di trazione Mpa D638M 1227 - 1462
Resistenza alla trazione Mpa D638M 30 - 32
Allungamento a rottura % D638M 15 - 25
Modulo a flessione Mpa D790M 1310 - 1455
Resistenza alla flessione Mpa D790M 41 - 46
All'impatto Izod intagliato J/m D256A 48 - 53
Durezza Shore D D2240 80 - 82
Deformazione termica t° a 0,46 Mpa °C D648 52 - 61
I valori effettivi possono variare parzialmente in base alle condizioni di costruzione.


  • Specifiche

Colore
  • Traslucido
Caratteristiche
  • Flessibile
  • Resistente agli impatti
  • Robusto
  • Durevole
Applicazioni consigliate
  • Componenti auto
  • Custodia apparati elettronici
  • Assemblaggio Snap-fit
  • Stesso impiego di parti in polipropilene

  • TuskXC2700T / Tusk 2700W

Tusk2700 è un materiale particolarmente appropriato per prototipi resistenti, idrofughi con ABS e PBT, come ad esempio: parti per l'analisi di flusso di acqua, test in galleria del vento ed altro ancora.

  • Scheda tecnica

Unità di misura ASTM# Gamma
Modulo di trazione Mpa D638M 2650 - 2880
Resistenza alla trazione Mpa D638M 47.1 – 53.6
Allungamento a rottura % D638M 11 - 20
Modulo a flessione Mpa D790M 2040 - 2370
Resistenza alla flessione Mpa D790M 63.1 – 74.16
All'impatto Izod intagliato J/m D256A 20 - 30
Durezza Shore D D2240 81
Inflessione sotto carico t° °C D648-98c At 0.46 Mpa: 45.9 – 54.5
At 1.81 Mpa: 49.0 – 49.7
I valori effettivi possono variare parzialmente in base alle condizioni di costruzione.


  • Specifiche

Colore
  • Tusk2700W - trasparente o bianco
  • TuskXC2100T - trasparente
Caratteristiche
  • Durevole
  • Resistente all'acqua
  • Robusto
Applicazioni consigliate
  • Prototipi funzionali
  • Test in galleria del vento
  • Analisi flusso acqua
  • Modelli per finitura di alta gamma con parti in ABS

  • WaterClear

Il materiale WaterClear è indicato per realizzare le parti di prototipo che richiedono una trasparenza completamente neutrale. Va sempre tenuto in considerazione che questo materiale ha proprietà meccaniche inferiori a quelle del TuskXC2700T.

  • Scheda tecnica

Unità di misura ASTM# Gamma
Modulo di trazione Mpa D638M 2860
Resistenza alla trazione a rottura Mpa D638M 55 - 56
Allungamento a rottura % D638M 6 - 9
Modulo a flessione Mpa D790M 2410 - 2570
Resistenza alla flessione Mpa D790M 82 - 85
All'impatto Izod intagliato J/m D256A 24 - 26
Assorbimento acqua % D570-98 1,1
Tg °C E1545-00 42 - 46
Inflessione sotto carico t° °C At 0.46 Mpa: 46 - 47
At 1.82 Mpa: 42 - 43
I valori effettivi possono variare parzialmente in base alle condizioni di costruzione.


  • Specifiche

Colore
  • Trasparente
  • Chiaro Ottico
Caratteristiche
  • Proprietà meccaniche inferiori rispetto TuskXC2700T
Applicazioni consigliate
  • Prototipi che richiedono transarenza, completamente neutri

  • Tusk SolidGrey3000

La stessa forza e durevolezza di cui è dotato il guscio di una tartaruga sono racchiuse in questo nuovo materiale che mettiamo a vostra disposizione.
Tusk SolidGrey 3000 è infatti il primo materiale di stereolitografia al mondo che combina un elevato livello di rigidità alla resistenza agli impatti. I prodotti realizzati in questo materiale non sono solo robusti, sono anche estremamente funzionali e consentono un’ampia varietà in impieghi.

  • Scheda tecnica

Unità di misura ASTM# Gamma
Modulo di trazione Mpa D638M 2970 - 3285
Resistenza alla trazione a snervamento Mpa D638M 60 - 66
Allungamento a Yield % D638M 3.0
Allungamento a rottura % D638M 4.6 - 7.2
Modulo a flessione Mpa D790M 1843 - 2017
All'impatto Izod intagliato J/m D256A 30 -35
Durezza Shore D D2240 84
Assorbimento acqua % D570-98 0.36 – 0.40
Tg °C E1545-00 40 - 48
Temperatura d'inflessione °C D648-98c At 0.46 Mpa: 53 - 57
At 1.82 Mpa: 49 - 57
I valori effettivi possono variare parzialmente in base alle condizioni di costruzione.


  • Specifiche

Colore
  • Grigio opaco
Caratteristiche
  • Resistente agli urti
  • Impermeabile
  • Durevole
Applicazioni consigliate
  • Parti di Carrozzeria
  • Coperchi macchine
  • Prototipi funzionali
  • Modelli concettuali durevoli
  • Robusti ed adatti per modelli in scala

  • Next

Next è una resina estremamente resistente, adatta per la produzione di particolari che richiedono un elevato livello di accuratezza e di dettaglio, parti complesse con buona resistenza all'umidità e dotate di proprietà termiche.
Next è l'ideale per tutte le situazioni in cui è necessario avere prestazioni funzionali di utilizzo come per fissaggi a scatto, giranti, condotti di lavorazione, connettori, alloggiamenti automobilistici, assemblati cruscotto, ecc…

  • Scheda tecnica

Unità di misura ASTM# Gamma
Modulo di trazione Mpa D638M 2370 - 2490
Resistenza alla trazione a Yeald Mpa D638M 41 - 43
Resistenza alla trazione a rottura Mpa D638M 31 - 35
Allungamento a rottura % D638M 8 - 10
Modulo a flessione Mpa D790M 2415 - 2525
Resistenza alla flessione Mpa D790M 68 - 71
All'impatto Izod intagliato J/m D256A 47 - 52
Assorbimento acqua % D570-98 0.39 – 0.41
Tg °C E1545-00 43 -47
Inflessione sotto carico t° °C D648-98c At 0.46 Mpa: 55 - 57
At 1.81 Mpa: 48 - 51
I valori effettivi possono variare parzialmente in base alle condizioni di costruzione.


  • Specifiche

Colore
  • Bianco
Caratteristiche
  • Resistente agli impatti
  • Robusto
  • Durevole
  • Ottime proprietà termiche
  • Resistenza all'umidità
Applicazioni consigliate
  • Adatto ad assemblaggi snap-fit
  • Prototipi funzionali
  • arti con alto livello di dettaglio

  • Protogen White

Protogen White è adatto per applicazioni generiche con specifiche ABS. È l'ideale per tutti i mercati che richiedono accurati modelli RTV, modelli concettuali durevoli e parti di alta precisione.

  • Scheda tecnica

Unità di misura ASTM# Gamma
Modulo di trazione Mpa D638M 2310
Resistenza alla trazione Mpa D638M 43,8
Allungamento a rottura % D638M 16
Modulo a flessione Mpa D790M 2130
Resistenza alla flessione Mpa D790M 70,5
All'impatto Izod intagliato J/m D256A 22
Durezza Shore D D2240 88
Assorbimento acqua % D570-98 0.68
Tg °C E1545-00 57 - 59
Inflessione sotto carico t° °C D648-98c At 0.46 Mpa: 56
At 1.81 Mpa: 47
I valori effettivi possono variare parzialmente in base alle condizioni di costruzione.


  • Specifiche

Colore
  • Bianco
Caratteristiche
  • Buona qualità della superficie
  • Robusto
  • Durevole
  • Buone proprietà termiche
Applicazioni consigliate
  • Giranti
  • Modelli di fascia alta finiti
  • Lavoro condotto e connettori

  • Xtreme

Il materiale Xtreme è una resina con buone proprietà tecnico meccaniche in tutte i campi, tra le quali un elevata resistenza agli urti, un elevato allungamento a rottura ed eccellenti qualità superficiali.
Xtreme è ideale per creare custodie, scatole di difficili geometrie, snap fit assemblies e sostituzione di componenti che si potrebbero ricavare da lavorazione CNC.

  • Scheda tecnica

Unità di misura ASTM# Gamma
Modulo di trazione Mpa D638M 1790 - 1980
Resistenza alla trazione Mpa D638M 38 - 44
Allungamento a rottura % D638M 14 - 22
Modulo a flessione Mpa D790M 1520 - 2070
All'impatto Izod intagliato J/m D256A 35 -52
Inflessione sotto carico t° °C D648-98c At 0.45 Mpa: 62
At 1.81 Mpa: 54
I valori effettivi possono variare parzialmente in base alle condizioni di costruzione.


  • Specifiche

Colore
  • Grigio
Caratteristiche
  • Resistente agli urti
  • Elevato allungamento a rottura
  • Ottima qualità della superficie
Applicazioni consigliate
  • Custodie durevoli
  • Assemblaggio Snap-fit
  • Sostituzione di parti in CNC
  • Modelli di fascia alta finiti

  • NanoTool

NanoTool permette di riprodurre particolari forti, rigidi e resistenti ad alte temperature. È un materiale adatto per prove in galleria del vento, applicazioni aerospaziali e automobilistiche.
Esibisce una superiore qualità dimensionale, insieme ad un’eccellente risoluzione dei dettagli che lo rende ideale, per esempio, per scopi di nichelatura dei metalli.

  • Scheda tecnica

Unità di misura ASTM# Gamma
Modulo di trazione Mpa D638M 11000 - 11400
Resistenza alla trazione Mpa D638M 61.7 - 78
Allungamento a rottura % D638M 0.7 - 1
Modulo a flessione Mpa D790M 10200 - 10800
Resistenza alla flessione Mpa D790M 79 - 121
All'impatto Izod intagliato J/m D256A 12 - 15
Assorbimento acqua % D570-98 0.23
Inflessione sotto carico t° °C D648-98c At 0.45 Mpa: 225
At 1.81 Mpa: 85 - 90
I valori effettivi possono variare parzialmente in base alle condizioni di costruzione.


  • Specifiche

Colore
  • Bianco sporco
Caratteristiche
  • Rigido
  • Resistente alle alte temperature
  • Qualità superiore di superficie
  • Fragile
Applicazioni consigliate
  • Alte temperature
  • Automotive
  • Aerospaziale

  • Finiture – cos'è la nichelatura?

La nichelatura è un trattamento superficiale a cui si sottopongono diversi materiali per modificarne le caratteristiche superficiali (durezza, resistenza ad agenti esterni, ecc…).
Esistono due diversi tipi di lavorazioni: la nichelatura elettrolitica e la nichelatura chimica.
La nichelatura elettrolitica può essere eseguita solo su materiale metallico che, immerso in specifici bagni, viene ricoperto dal nichel attraverso un passaggio di corrente elettrica che trasporta gli atomi dalle barrette di materiale puro a quelle del metallo da ricoprire.
La nichelatura chimica invece è eseguibile su diversi materiali, come vetro e plastica, e si differenzia dalla nichelatura elettrolitica perché attraverso questa tecnica il riporto di nichel segue esattamente la geometria del pezzo da ricoprire. È per questo che per i pezzi meccanici che richiedono grande precisione la nichelatura chimica è ampiamente preferita a quella elettrolitica.
SCP S.r.l. | Service di Prototipazione Rapida | P.IVA/Cod.fiscale: 03710290366
Sede operativa: via Modigliani, 8 | 41043 Formigine (MO) | (Italia)
Telefono/fax: +39 059 315817 - e-mail: info@scp-rapidprototyping.it
Progetto e comunicazione: cocchi&cocchi | Sviluppo: typomedia
Informativa cookie